Il Rinascimento a Lugano
facebook twitter

Il Rinascimento a Lugano

arte e architettura

de

chez Silvana Editoriale

Collection(s) : Biblioteca d'arte, n° 67

Paru le | Broché 733 pages

Tout public

Grand format Livre broché
32.00 Disponible - Expédié sous 6 jours ouvrés
Ajouter au panier Frais de livraison

prefazione Mauro Natale


Autre présentation


Colmando una lacuna storiografica nell'arco temporale che va dalla seconda metà del Quattrocento alla metà del secolo successivo, il volume ricostruisce le vicende, i protagonisti e le dinamiche del rinnovamento delle arti in chiave rinascimentale a Lugano e nelle terre ticinesi. Lo scenario storico in cui si svolgono gli avvenimenti è assai travagliato e il borgo prealpino, che nel giro di poco meno di tre lustri passa dal dominio sforzesco a quello francese (1499) e poi a quello svizzero (1513), è a sua volta protagonista di una svolta politica epocale non priva di incertezze. Sul piano religioso, l'appartenenza alla diocesi di Como, immutata fino al tardo Ottocento, garantisce invece una certa stabilità. Su tutte, due sono le imprese artistiche che si impongono, non solo per le notevoli dimensioni ; la realizzazione della facciata della chiesa plebana di San Lorenzo (dal 1517) e la decorazione del tramezzo della chiesa osservante di Santa Maria degli Angeli (1529). Se per la grande parete francescana conosciamo nome e cognome del suo autore, vale a dire Bernardino Luini, per la facciata restano ancora alcune zone d'ombra. La ricostruzione della scena artistica luganese è pure occasione per riconsiderare il ruolo e il catalogo di alcuni pittori attivi nel borgo e nei dintorni nei primi decenni del Cinquecento. Sono inoltre recuperati e meglio inquadrati altri salienti fatti artistici legati ai vari cantieri cittadini promossi dalla comunità locale e dall'ordine francescano del ramo sia conventuale sia osservante.
Présentation des résultats d'une étude consacrée aux chantiers de construction de la Renaissance dans la vallée de Lugano, ouvrant la voie à une réécriture globale de l'histoire de l'art de la période en Suisse italienne. Sont exposées parmi d'autres édifices, les églises de San Lorenzo, devenue cathédrale, de San Francesco, de Santa Maria degli Angeli et de Santa Maria de Loreto. ©Electre 2021
Format : Broché
Nb de pages : 733 pages
Poids : 1830 g
Dimensions : 17cm X 24cm
Date de parution :
ISBN : 978-88-366-4040-9
EAN : 9788836640409